Home - pageS. Giorgio VillageContrada TufarelleLocaleNazionaleBlogContattaci

Giorgio Ambrosoli

Angelo Vassallo

Siti di interesse locale

Nino Imbrici blog

Agostino Di Ciaula blog - La voce degli invisibili

Leonardo Mangini blog

Comune di Canosa di Puglia

Canusium

Associazione sportiva Canusium

Campi diomedei

Presepe vivente

Canosa presepi

Canosa - sito in allestimento

Promozione del vino DOC

Giuseppe Cioce, consulente finanziario indipendente

Articoli per altri siti

Forum e nik name - 09.07.07

Pizzuto presidente del Consiglio comunale - 13.07.07

Registro tumori 1 - 29.11.07

Registro tumori 2 - 11.12.07

S. Giorgio Village - 04.01.08

Emergenza rifiuti in Campania - 06.01.08

Siti di interesse nazionale

L’autocensura

Un comunicato della Segreteria del PD pubblicato sul sito “I love Canosa” il 23 maggio 2022, in piena campagna elettorale per le Amministrative, fu inviato anche ad altre due testate web (“Canosaweb” e “La Terra del Sole”), ma non se ne fece nulla. “La Terra del Sole” semplicemente lo ignorò, mentre “Canosaweb”, si seppe dopo, ritenne che non era pubblicabile in quanto vi erano riferimenti a persone defunte. Il defunto era il padre dell’attuale sindaco, Primo cittadino anch’egli alla fine degli anni “90 (fu il primo sindaco eletto con l’attuale legge elettorale), costretto a porre termine alla sua esperienza anticipatamente, dopo circa due anni dall’elezione, per dimissioni della maggioranza dei consiglieri comunali, di opposizione ma anche suoi.
La stranezza è che da quando il dott. Vito Malcangio è semplicemente candidato, ne hanno parlato un po’ tutti. Ne parlò Straniero nell’intervista televisiva su Telesveva dal quale il comunicato prese spunto, ne parlò anche il dott. Vito Malcangio in più occasioni; anzi, sotto questo punto di vista non ha mai mostrato la ben che minima ritrosia. Se lo fa il partito avverso, invece, la questione suscita pubblico scandalo.

Vi ho fatto questa anticipazione, perché oggi è capitato che ancora le testate web succitate, abbiano, come dire, omesso di pubblicare l’ultimo comunicato della sezione locale del PD, nemmeno tanto critico verso l’attuale maggioranza politica. E’ successo addirittura che una testata, in questo caso “I love Canosa”, lo abbia prima pubblicato e poi rimosso dalla pagina Fb.
Comprendiamo tutti che l’attule sindaco sia ancora in luna di miele con i suoi elettori. Comprendiamo anche che in estate la voglia di spensieratezza e di divertirsi tenga lontani dai problemi della città. Possiamo anche capire che si voglia dare importanza agli spettacoli estivi, forse più di quanto realmente meritino. Trovo deprecabile, invece, che si soffochino deliberatamente quelle poche voci critiche che esprimono il proprio pensiero. E’ un fatto di civiltà.

Sabino Saccinto

Vers. pdf
Pubblicato il 05/08/2022 h 18:34:02
Modificato il 05/08/2022 h 18:45:56

Condividi su Facebook

Riproduzione riservata

Registrati ed avrai la possibilità di commentare i post e di ricevere per e-mail un avviso di aggiornamento del sito.

Dueparole.eu é anche su Facebook

Post correlati

La caduta degli dei

Ernesto c’é

S&L

A volte ritornano

Deriva democratica

Quello che Renzi non capisce

Il colonnello Renzy

Sinistra, se ci sei batti un colpo

Caos PD

Canosa democratica

Il lavoro secondo Matteo

I fratelli coltelli della sinistra.

Non c’eravamo poi tanto amati

Il partito dei disperati che sperano

Io Sabino

I perdenti – parte 1

I biperdenti – parte 2

E Sabino riuscì a non diventare sindaco

Il demagogo buffo

La palude

State sereni

I michelonidi

Il reazionario